Laboratori

Laboratorio BIOCARBURANTI

Lab biocarburanti

I biocarburanti sono combustibili ottenuti da biomasse idonei per l’alimentazione dei motori dei veicoli (quindi motori diesel e a benzina) e dei velivoli (motori a reazione).
I principali biocarburanti per la trazione sono:
• Bioetanolo
• Biodiesel
• Biometano
Nel laboratorio possiamo osservare alcuni campioni contenuti in apposite bottiglie e per ciascuno di essi sono riportati parametri esplicativi caratteristici.

>> Scheda di approfondimento
>> Video Laboratorio: "L'energia prima del motore: i BIOCARBURANTI"

Laboratorio BIOMASSE BIOCOMBUSTIBILI

636A4678 L

Con il termine biomassa si intendono dei materiali di origine biogenica.
La biomassa può essere solida (es.: legna), liquida (es.: olio vegetale) e gassosa (es.: biogas proveniente da degradazione di biomassa solida).
Biomasse sono, quindi: il legno, i prodotti vegetali e di origine vegetale in genere, le deiezioni animali, gli scarti di macellazione, la parte biogenica dei rifiuti, ecc.
Nel laboratorio possiamo osservare una serie di campioni di biomasse solide lignocellulosiche e biocombustibili di diversa origine contenuti in box di plexiglass di 1 dm3 , e per ciascuno di essi sono riportati parametri esplicativi caratteristici.

>> Scheda di approfondimento
>> Video Laboratorio: "Chiudere il cerchio: le BIOMASSE"

Laboratorio FOTOVOLTAICO

Fotovoltaico2

L’effetto fotovoltaico è un fenomeno fisico che consiste nella conversione diretta della radiazione solare in energia elettrica.
Nel laboratorio possiamo osservare che la radiazione solare incidente, surrogata da una lampada, investe il pannello fotovoltaico, che grazie all’effetto fotovoltaico che si produce nel materiale semiconduttore (silicio)  produce energia elettrica, in corrente continua. Questa viene stabilizzata da un inverter che la trasforma in corrente alternata e fa accendere i led.

>> Scheda di approfondimento
>> Video Laboratorio: "Una scoperta geniale: il FOTOVOLTAICO"

Laboratorio SOLARE TERMICO

Solare termico lowIl solare termico è una tecnologia matura e affidabile, che permette di trasformare direttamente l’energia solare incidente sulla superficie terreste in energia termica, raccolta sotto forma di acqua calda.
Oggi la tecnologia solare termica è principalmente utilizzata nel settore residenziale per la produzione di acqua calda sanitaria (ACS) e per il riscaldamento degli ambienti domestici.

>> Scheda di approfondimento
>> Video Laboratorio: "Quando l'effetto serra è una risorsa: il SOLARE TERMICO"

Laboratorio EOLICO

Eolico lowL’energia eolica è l’energia posseduta dal vento. Il vento è un fenomeno atmosferico dovuto al riscaldamento del Sole; ed è per questo che il vento può essere considerato una forma di energia solare. Esso è il movimento di una massa d'aria da un'area della superficie terrestre con alta pressione ad un'area con bassa pressione. Nel laboratorio possiamo osservare che l’energia cinetica del vento, in questo caso e proveniente da un ventilatore, investe le pale del piccolo aerogeneratore che con un piccolo trasformatore fa accendere i led.

>> Scheda di approfondimento
>> Video Laboratorio: "L'energia invisibile e la tecnologia EOLICA"